Gli alunni del tempo prolungato propongo la loro lettura scenica del Diario di Anna Frank

via Gli alunni del tempo prolungato propongo la loro lettura scenica del Diario di Anna Frank

Annunci

“un viaggio metaforico verso il passato avendo con noi un solo bagaglio: il futuro!”

  1.  Noi alunni del Tempo Prolungato, vogliamo  celebrare il Giorno della Memoria compiendo

“un viaggio metaforico verso il passato avendo con  noi un solo bagaglio: il futuro!

Un futuro che ci impegniamo a rendere migliore di questo passato, fatto di morte e distruzione e di cui vogliamo essere protagonisti ed artefici!

E poiché crediamo che nel momento in cui entri in rapporto con l’Olocausto, anche solo attraverso letture, documenti, musiche o film, diventi a tua volta un testimone dell’Olocausto,  noi vogliamo testimoniare la nostra volontà di ricordare per non ripetere.

Leggeremo e reciteremo brani scelti di  Testimoni e Autori vari, le parole, la musica e le immagini ci aiuteranno a comporre questo momento di riflessione sulla Shoà, sul male e sull’insensatezza di una tragedia avvenuta solo pochi decenni fa, ma che rischia di cadere nell’oblio della storia e di certi pericolosi atteggiamenti negazionisti.

Seminiamo il Futuro… e facciamo sbocciare un mondo Migliore!

Presentazione

 

Noi vogliamo, questo pomeriggio, celebrare il giorno della memoria a partire da un fiore… il Fiore di Crocus, il fiore della memoria, scelto come  simbolo della shoah dalla Fondazione Internazionale per l’Insegnamento dell’Olocausto.

Ad Ottobre abbiamo piantato, nel giardino della nostra scuola, il seme del Fiore di Crocus, che per il suo colore e forma, ricorda la Stella Gialla,  che gli ebrei erano costretti a portare durante la persecuzione nazifascista, … l’abbiamo piantato e ce ne siamo presi cura per potere, a partire da questo fiore, celebrare il giorno della memoria. Il senso e il significato di questa semina sta nel fatto che tutti insieme abbiamo deciso che avremmo messo a dimora e  piantato, oltre  che i  Semi di Crocus  anche e soprattutto  le nostre  Idee!

Idee  su cui fondare  una società  fatta di pace, amore, fratellanza, lealtà… Priva di pregiudizi e di discriminazioni.

Le riflessioni che  questa sera vogliamo condividere con voi, partendo dalla memoria del passato, sono i nostri Semi da cui fare sbocciare … un Futuro Migliore!